Resto in piedi

0
87

Artista: Marco Lanternino

“Resto in piedi”

Cosa ne sanno della mia sofferenza…
dei miei pianti… della mia storia! Giudicano,
spogliandomi l’anima, ferendomi tra
sorrisi ironici e false maschere, indossate
per convivere con le loro paure.
Io mi rialzerò, pronto a gridare, sempre presente!
Le umiliazioni, le offese non mi feriscono,
chi vive nella falsità sono quelle persone sole,
che cercano di apparire, ritrovandosi nelle
lunghe sere tra le loro lacrime e vivendo di
falso orgoglio.
Pioggia bagna i miei ricordi, libera i miei sogni,
lotta, contro questo fango di ipocrisia, in
una società predominata da indifferenza….
finzione… dove la diversità viene indicata
con disprezzo, ed io…sono fiero di essere
normale, in un mondo che deride ciò che sei
e…sono ancora in piedi… nonostante tutto.

 

Per qualunque richiesta o informazione circa l’Opera di cui si è interessati si prega cortesemente di rivolgersi direttamente ai contatti dell’Autore o al sito internet dell’editore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here